Durante un turno ai Laboratori Nazionali di Frascati

Nei giorni scorsi abbiamo iniziato una serie di misure per valutare la fattibilità di un nuovo detector. Abbiamo perciò esposto alcuni rivelatori MCP (Micro Channel Plates) al fascio di test dei Laboratori Nazionali di Frascati, irraggiando gli MCP con elettroni.

Il fascio di test di Frascati è estratto dai fasci usati per far funzionare l’acceleratore Dafne, che impiega elettroni e positroni. Durante la fase di iniezione di positroni, gli elettroni al fascio di test non arrivano piú, ma arrivano alcuni positroni e in questa fase era consigliabile interrompere l’acquisizione dei dati.

Le fasi di iniezione si succedevano spesso ed era necessario tenere d’occhio costantemente lo stato della macchina. Per sollevarci da quest’incombenza ho scritto un piccolo programma che leggeva lo stato della macchina da una pagina web dell’acceleratore e da questo riusciva a predire quando gli elettroni stavano per finire e quando erano in procinto di tornare disponibili. Attraverso la sintesi vocale il programma pronunciava frasi come “Warning! Electrons are going to disappear…” o “Hey! Electron are coming!”. All’udire queste frasi lo shifter di turno poteva interrompere e far ripartire il run nei momenti opportuni.

Un collega ha subito portato la nostra attenzione sullo spezzone del film “Vieni avanti, cretino” riportato in questa pagina (tra l’altro girato proprio ai Laboratori Nazionali di Frascati). La scena, esilarante, riproduceva quasi fedelmente quel che stava accadendo durante il nostro test.

Guarda anche le foto del precedente test beam su Google+.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...